Emanuela Forti

Birgitt Shola ha la capacità di portare le persone in contatto con se stessi, di affidarsi alla natura, alla guida. Lei come un Virgilio conduce all’osservazione, in un modo che cambia lo sguardo per sempre. I seminari con Birgitt Shola sono sempre un viaggio all’origine del problema, fanno guardare con occhi vivi, non condizionati. Questo significa sentire se stessi, affidarsi a se, alle proprie sensazioni di quel momento, affidarsi alla propria creatività. Questa esperienza è un vero percorso iniziatico: è scoprire la vera Shamballa!

Birgitt Shola Starp ha la dote di trasmettere guardare e sentire dalla parte più profonda di se; riesce a ridare la libertà di percepire da soli. Essere discepolo di un maestro che ha guardato prima, ma che indica la strada per scoprire e riconoscere il proprio potenziale. Lavorare con il colore e danzare un dipinto col ritmo scioglie la paura di ‘andare fuori la casella’.

“Sei stata una apripista che mi ha portato oltre il mio senso di avere le mani tagliate, e di poter sperimentare la gioia di fare con colori, creta, sennza gli schemi e i condizionamenti che ci bloccano tutta la vita. Per una donna, essere libera di incontrare se stessa è come entrare nella città proibita: vedere me stessa, toccare me stessa, sentire me stessa, fidarmi di me stessa, fare io stessa.”