COUNSELOR OLISTICO

Il counseling è un processo relazionale tra consulente e cliente o clienti: famiglie gruppi istituzioni. L’obiettivo del counseling è fornire ai clienti opportunità e sostegno per sviluppare le loro risorse e promuovere il loro benessere come individui e come membri della società. Il cliente è la persona, la coppia, la famiglia o l’organizzazione che richiede di essere aiutata mediante un’opera di supporto, in un percorso formativo o un processo di sviluppo personale inerente una specifica problematica. Il consulente è la figura professionale che aiuta a cercare le soluzioni di specifici problemi e a prendere decisioni, a gestire crisi, a migliorare relazioni, a sviluppare risorse, a promuovere e sviluppare la consapevolezza personale su specifici temi. Il consulente consapevole delle differenze personali e culturali, riconosce la libertà e il diritto del cliente di autodeterminarsi e di stabilire gli obiettivi per il proprio sviluppo e per il proprio benessere.
Il consulente è quindi un professionista della relazione d’aiuto e dei processi di cambiamento.

Nel “tutto/olos”, gli strumenti di crescita ed evoluzione personale possono essere pressoché infiniti.
L’unica ed irripetibile inifinitesimale particella di infinitesimale infinito di luci e ombre che ognuno è, può essere strumento evolutivo, la infinitesimale storia personale produce un effetto visibile e invisibile dentro e intorno a noi che “siamo il centro e la sponda”.


VAI ALLA PAGINA PERSONALE

  • Tel: 328 2846818
  • Email: isolde60@tiscali.it